lunedì 24 novembre 2014

Una storia per bambini sulla diversità ( Kahrù )

L'inverno si avvicina e la storia del timido orso Kahrù è ideale per calarsi in un clima che sa di neve.

Paolo Ligabue e Matteo Pagani ci raccontano una vicenda molto tenera e lo fanno con sapienza e sensibilità, il primo con le parole, il secondo con un'illustazione dai toni innovativi.


mamma leggiamo insieme


Il narratore di questi versi è Scotty, un vispo scoiattolino color nocciola che decide di raccontare l'appassionante storia dell'orso Kahrù.


mamma leggiamo insieme


Il malinconico protagonista fa parte di un branco di orsi dal folto pelo color cioccolato, lui invece è diverso, il suo manto è infatti candido come lo zucchero e questo gli procura un profondo tormento e lo vede costretto a trascorrere gran parte del suo tempo nascosto nella tana.

E' proprio nei momenti di sconforto che un buon amico può sostenerci, è così che Scotty, accompagna Kahrù alla ricerca di sé e mostra ai compagni del branco il valore della diversità.
Questa storia manifesta come il coraggio e l'amicizia possono cambiare le cose!


mamma leggiamo insieme

Il viaggio non è affatto semplice, ma è proprio passando attraverso le sofferenze che può apparire chiara la propria immagine.
L'orso abbandona la voglia di omologazione e quando lascia emergere le sue qualità, viene finalmente visto per quello che è. 


mamma leggiamo insieme

Il desiderio di accettazione ci accompagna fin dalla nascita, ma l'unicità è la ricchezza più preziosa che abbiamo.

 " L'ESEMPIO DI UNO PUò FAR APRIRE OCCHI E CUORE A TANTI ALTRI ".

Le illustrazioni, dallo stile innovativo, rendono questo albo ancora più prezioso.


Kahrù
Paolo Ligabue e Matteo Pagani
Valentina Edizioni
ottobre 2014
età consigliata: dai 3 anni


 

 Se ti è piaciuto lo stile di Paolo Ligabue e Matteo Pagani vedi la recensione di "Beniamino e l'orologio magico"

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...