lunedì 6 luglio 2015

UN LIBRO DI PASSAGGIO E CONTINUITA' UTILE PER FAVORIRE L'INSERIMENTO DEI BAMBINI A SCUOLA

Dove si trova il posto giusto?
Quello spazio nel vuoto in grado di darci un'identità, quel posto rassicurante dove approdare e sentirsi a casa.
Il posto giusto per i bambini è dapprima il ventre materno e successivamente il nido che i genitori gli preparano con tanto amore.

Ogni bambino ha diritto di trovare un posto speciale dove non sentirsi mai solo.

Nasce così “Il Posto GIUSTO”, una storia illustrata che ha preso vita dalla collaborazione tra la Fondazione per l'infanzia Ronald McDonald e Carthusia Edizioni.


IL POSTO GIUSTO
Beatrice Masini e Simona Mulazzani
Carthusia Edizioni

mamma leggiamo insieme

Quando scoiattolo si sveglia dal lungo inverno, trova che la sua tana è cupa, il sol guardarla gli fa venire i brividi.
Qualcosa si accende dentro di lui e gli fa capire che..
NON E' IL POSTO GIUSTO!
Allo stesso tempo una vocetta lo accompagna e tenta di fargli cambiare idea..non è semplice aprirsi al nuovo, più facile rimanere rinchiusi nella propria tana.
L'animaletto non pare convinto e decide di mettersi in viaggio e "chiedere in giro" se il luogo che lui cerca esiste davvero.
Lungo il cammino incontra diversi animali, ognuno di loro ha una risposta.

Picchio ad esempio adora i buchi, mentre tartaruga gli indica che la felicità è sotto.

mamma leggiamo insieme

Cincia, talpa e civetta danno le loro differenti versioni.
Ognuno ha un punto di vista diverso.
Ma come trovare il famigerato POSTO GIUSTO?
La tanto attesa risposta arriva grazie a un sonno rigeneratore, è solo allora che scoiattolo comprende che per creare questo magnifico luogo serve il sostegno di tutti.
Sceglie così un albero molto grande, con radici profonde e rami larghi e lunghi dove ciascuno può trovare lo spazio ideale...

mamma leggiamo insieme


C'è chi si posiziona sopra, chi sotto, chi scava gallerie..perchè in fondo
IL POSTO GIUSTO E' DOVE SI STA INSIEME !!!

Proprio come nelle Case e Family Room, diffuse in 58 paesi nel mondo, che la Fondazione Ronald McDonald mette a disposizione alle famiglie che hanno la necessità di rimanere lontane da casa per lunghi periodi per garantire ai figli malati, le cure mediche necessarie.

Il libro termina con attività ispirate alla storia che lo rendono molto adatto ad essere utilizzato come libro di passaggio per le insegnanti della Scuola dell'Infanzia e del primo ciclo della Scuola Primaria.
Dopo la casa, la scuola rappresenta un altro approdo importante dove i nostri piccoli passano molte ore della propria vita. Il testo favorisce spunti di riflessione utili per l'inserimento in ambientI nuovi e cooperativi.

Le illustrazioni sono colorate e hanno un tocco raffinato. Meraviglia per gli occhi.

Grazie a Carthusia Edizioni e alla sua sensibilità verso le giuste cause, leggendo questo libro, non solo vi ritaglierete momenti di tenerezza con i vostri piccoli lettori, ma contribuirete a finanziare meravigliosi progetti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...