venerdì 22 dicembre 2017

LA STORIA DEL NATALE IN UN LIBRO PER BAMBINI

Avete fatto il presepe? Siete tra quelli che occupano buona parte della casa/mensole della libreria per poter mettere in scena una natività degna di poter partecipare al concorso del quartiere o avete un animo minimal?

A casa mia, dato che siamo alle prese con un imminente trasloco, abbiamo deciso di trovare un'alternativa per non rinunciare al tanto amato presepe. 
Si tratta di un libro che, una volta aperto, incanta per la minuziosità dei particolari.  

BUON NATALE
Agostino Traini

blog libri bambini mamma leggiamo insieme

Un angelo si annuncia a Maria e la avvisa che presto sarà madre.
Maria e Giuseppe, coppia di sposi, si mettono in viaggio per Betlemme, devono affrontare circa centocinquanta chilometri a piedi.
La strada è lunga e in tutti gli alberghi per il censimento non c'è neanche un posto in questo momento.
Fortunatamente dopo un lungo girovagare, trovano riparo in una stalla tranquilla.

blog libri bambini mamma leggiamo insieme


Gesù viene al mondo in un umile luogo, accolto dall'amore di una mamma e un papà che colpiscono per la purezza e l'intensità del loro amore. 
Schiere di angeli avvisano i pastori che subito accorrono a venerare il bambinello.
Da Nord e da Sud, da Oriente e Occidente giungono persone in adorazione del piccolo e gli porgono doni.
Che notte d'amore, che notte speciale! Gioite voi tutti: è arrivato Natale!

Buon Natale è un libro pop-up che narra la storia senza tempo della nascita di Gesù Bambino.
Sei tavole che creano un vero e proprio presepe animato e affascinano per la loro bellezza. Ogni pagina è un piccolo teatro tridimensionale che si apre a sorpresa.  
La narrazione è scritta in rima e diventa una cantilena divertente e piacevole all'orecchio. 
blog libri bambini mamma leggiamo insieme


Età consigliata: dai 5 anni 

Lo sapevate che Betlemme in ebraico significa "città del pane". Intorno all'anno 1 era una piccola cittadina con meno di mille abitanti le cui attività principali erano l'agricoltura e la pastorizia. Sulle colline attorno a Betlemme vi erano numerose grotte destinate al riparo degli animali.
Per rimanere in tema con la "Città del pane", io e Cristina di Good Food Lab, abbiamo deciso di proporvi la ricetta di deliziosi panini dolci alla ricotta. Scoprite la ricetta cliccando qui 










































Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...