martedì 24 aprile 2018

MINIORTO CON BAMBINI:DAL SEMENZAIO ALLA SEMINA

Cosa c'è di più bello di organizzare un'attività con i bambini che gli insegni l'arte della pazienza?

La semina è un'esperienza diretta molto accrescitiva, in grado di trasmettere molteplici valori ai nostri bambini, li avvicina al ciclo vitale e al concetto di tempo che lentamente scorre.
Per intraprendere questo percorso di MINI ORTO ci siamo affidati a un libro in grado di guidarci, passo a passo, a coltivare dei ravanelli ed imparare a prenderci cura delle cose affinando il senso di responsabilità.


RAVANELLO COSA FAI?
Emanuela Bussolati
                   BLOG LIBRI PER BAMBINI

Ravanello cosa Fai è un manuale utile per accompagnare i bambini nel percorso che parte dall'approccio con le verdure, sino alla loro semina, raccolta e utilizzo. Un libro in grado di fornire tutte le dritte per diventare un agricoltore provetto.

Perché partire dai ravanelli?
I ravanelli sono facili da coltivare e sono ricchi di sostanze nutritive indispensabili per la nostra salute, contengono la vitamina A e la vitamina C e la pianta si mangia tutta, cruda e cotta.

Sfogliando il libro scoprirete come si coltivano queste deliziose palline rosse, come osservare la Luna per capire qual è il momento ideale per seminarli, come prendersene cura e soprattutto quanti giorni servono per poter vedere i frutti del proprio raccolto.

Oltre a moltissime informazioni, troverete una storia al giorno da leggere per battere l'attesa e imparare ad apprezzare la lentezza.



La storia della Chiocciola che insegna l'arte della lentezza




La semina ci insegna l'arte della PAZIENZA:

per nove mesi si aspetta un fratellino
per un anno si aspetta un compleanno
poi si seminano i ravanelli, si aspetta
di vederli spuntare e di raccoglierli!


emanuela bussolati libro orto


OCCORRENTE PER LA SEMINA:
-terriccio
-ghiaia
-palette
-1 semenzaio (usa semplicemente 1 portauova di cartone)
-semi di ravanello
-1 spruzzino (ti servirà per innaffiare delicatamente i semi)

Svuotare un contenitore delle uova di cartone e riempire i buchini con del terriccio. Fare dei piccoli fori con il dito e inserire i semini di ravanello. Ricoprire con la terra e innaffiare con l'aiuto di uno spruzzino.
Se ti prenderai cura dei tuoi semini, i tuoi germogli cresceranno molto velocemente e presto potrai assaggiare i tuoi RAVANELLI!


Questo progetto vede coinvolto un Team di Blogger piene di voglia di fare e sperimentare:
Camilla La Mini Factory , Cristina Good Food Lab , Martina Una fiaba in cucina , Stella Stella Bellomo

Se anche Voi avete voglia di unirvi, taggate i vostri post utilizzando l'hastag #MINIORTO


Buona semina!

Se sei interessato a piantare i FAGIOLI clicca qui 


lunedì 16 aprile 2018

STORIE E RITUALI DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI

Quali sono i vostri rituali della sera?
A casa nostra non devono mai mancare un bagno caldo e rilassante, una storia della buonanotte che possa aprire la strada a sogni rassicuranti e ovviamente...tante coccole.
Oggi, insieme alla storia, trovate i consigli per preparare un bagno dalle proprietà calmanti e rigeneranti. La ricetta è della mia amica Raffaella Magri, beauty teacher, con una grande passione per la cura del corpo rigorosamente al naturale. 

foto bambina vasca di latte

STORIE DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI 2
Francesca Cavallo, Elena Favilli
Mondadori

MATILDE DI CANOSSA
signora feudale
1046 - 1115

Tanto tempo fa, c'era una donna così potente che tutti volevano diventare suoi amici.
Il suo nome era Matilde.
Visse nel Medioevo, periodo storico in cui al potere vi erano la Chiesa cattolica e il Sacro Romano Impero. A capo di quest'ultimo vi era Enrico, cugino di Matilde, mentre a capo della Chiesa c'era Papa Gregorio, molto amico di Matilde.
Un giorno, Enrico, si accorse che il papa stava diventando troppo forte e decise di ribellarsi. Chiese aiuto alla cugina per poter attaccare il Papa, ma questa si rifiutò di aiutarlo.
La donna decise di organizzare un incontro nel suo castello per permettere ai due uomini di riappacificarsi. Era inverno, ed Enrico passò tre giorni e tre notti nel giardino del castello, inginocchiato nella neve per dimostrare il suo pentimento. Papa Gregorio lo perdonò ma la tregua non durò a lungo.
Gli scontri tra il Sacro Romano Impero e la Chiesa durarono 20 anni e Matilde guidò molte spedizioni militari per proteggere il Papa.
Dopo 4 lustri di scontri, la signora feudale fu incoronata viceregina d'Italia.

Matilde è l'unica donna sepolta alla città del Vaticano, nella basilica di San Pietro.

La storia che vi ho raccontato trae ispirazione da uno dei racconti contenuti nel libro
Storie della Buonanotte per bambine ribelli 2 edito da Mondadori.


libri per bambini mamma leggiamo insieme

In questo meraviglioso albo troverete la vita di cento pioniere che hanno seguito i propri sogni, le proprie attitudini alla ricerca di un futuro migliore. Poetesse, astronaute, scrittrici, illustratrici, acrobate, imprenditrici, sempre DONNE, pronte ad ispirarci con le loro avventure e dirci che a ogni età, epoca e latitudine, vale sempre la pena di lottare per l’uguaglianza e di procedere a passo svelto verso un futuro migliore. Lasciamoci ispirare a fare del nostro meglio. Trovate la recensione completa sul blog Not Only Mama (clicca qui ).


INGREDIENTI PER UN MILK BATH CALMANTE E RIGENERANTE

Acqua tiepida
2 litri di Latte a lunga conservazione
Olio essenziale alla lavanda
stecche di cannella

Riempi la vasca con acqua calda e aggiungi il latte, qualche goccia di olio essenziale alla lavanda dalle proprietà calmanti e qualche stecca di cannella.
Lascia che i bambini si rilassino nella vasca per almeno 20 minuti.

Il latte, grazie alla presenza di acidi grassi e proteine, nutre la pelle in profondità e dona una sensazione di benessere totale.
La cannella è ottima nello stimolare il sistema immunitario, efficace per la cura dei raffreddori e da sempre è considerata un eccellente antibatterico.


*Nella foto di Raffaella, la piccola Carlotta si è divertita ad inserire nell'acqua petali di ranuncoli e anche qualche fettina di cetriolo. Il cetriolo ha proprietà disintossicanti, viene utilizzato per combattere la ritenzione idrica (i gonfiori) ed è ricco di vitamine.


Buona notte e sognate in grande!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...